Good News > EVENTI – Sbarca in Sicilia “Gelato Festival”: a Palermo dal 23 al 26 luglio e a Catania dal 30…

EVENTI – Sbarca in Sicilia “Gelato Festival”: a Palermo dal 23 al 26 luglio e a Catania dal 30 luglio al 2 agosto

Arriva per la prima volta in Sicilia “Gelato Festival”, un appuntamento che è pronto ad interpretare con la creatività dei maestri gelatieri, l’innovazione della tecnologia di produzione e l’alta qualità degli ingredienti, la voglia di gelato in tutte le sue forme. Il grande tour 2015 toccherà tutta Italia ed Europa sbarcando per la prima volta a Palermo dal 23 al 26 luglio ed a Catania dal 30 luglio al 2 agosto.

Oltre 200 maestri gelatieri in gara
Oltre duecento i maestri gelatieri in gara coinvolti con altrettanti gusti originali che si avvicenderanno per quasi cento giorni di evento all’interno del Buontalenti, il primo laboratorio mobile da gelateria creato a vista per ammirare proprio la maestria dei gelatieri. Con questi numeri e con un calendario da aprile a ottobre 2015 Gelato Festival si conferma la più importante vetrina per il gelato “made in Italy”.

Il territorio è il protagonista assoluto
“Con Gelato Festival è nata la prima scuola di gelateria che si rivolge al grande pubblico. La cultura del gelato cresce grazie al nostro Festival – spiega Gabriele Poli, ideatore della manifestazione – nel 2014 in 15 mila hanno assistito ai corsi della scuola tenuti da oltre 200 relatori. L’obiettivo del 2015 è toccare quota 25 mila spettatori anche grazie ad esperti e maestri gelatieri capaci di attirare i tanti visitatori oltre che per gustare il gelato, anche per imparare a realizzarlo, a conoscerlo e ad abbinarlo a pietanze tradizionali”.

“Quest’anno più che mai – prosegue Poli – sarà il territorio il protagonista assoluto di Gelato Festival. In ogni tappa si esprimeranno i migliori maestri gelatieri della città in gara per creare gusti originali partendo dalla tradizione gastronomica di ciascuna zona e per esaltare più che mai peculiarità dei prodotti della filiera corta, ingredienti da riscoprire e unicità culinarie che fanno grande il nostro paese nel mondo. Keywords del Tour 2015 saranno qualità, freschezza, genuinità, tracciabilità, km 0”. Tra i gusti più stravaganti in gara: il parmigiano, l’olio d’oliva, la bottarga, i pomodori pachino e tanti altri.