Good News > TAORMINA CULT – L’identità taorminese fra letteratura, arte e cinema

TAORMINA CULT – L’identità taorminese fra letteratura, arte e cinema

Inaugurato nei giorni scorsi il “Taormina Cult, letteratura arte e cinema a cielo aperto”, il progetto promosso dal Festival Internazionale del Libro “Taobuk” in collaborazione con il Comune di Taormina che mira a raccogliere in luoghi-simbolo dell’identità taorminese il patrimonio di storie, esperienze e suggestioni lasciate in dote dai grandi personaggi che passarono di qui nel passato. Ad inaugurare il percorso, i giornalisti che hanno partecipato alla dodicesima edizione di “Sicilia en Primeur” che non hanno soltanto degustato vini del territorio siciliano e partecipato a dibattiti con i produttori, ma hanno camminato lungo il percorso del Taormina Cult, coordinati da Alfio Bonaccorso, curatore scientifico del progetto. Si tratta del primo grande circuito culturale di Taormina, all’insegna della grande letteratura, dell’arte e del cinema. L’ideatrice del progetto, Antonella Ferrara, ha dichiarato: “Abbiamo avuto il piacere di inaugurare con il primo gruppo di giornalisti il percorso di Taormina Cult e lo abbiamo fatto in una veste inedita. Quello che vogliamo offrire è un turismo esperienziale, che è la nuova tendenza del turismo contemporaneo. Soprattutto di un turismo di fascia medio-alta, ovvero quello che merita Taormina. L’obiettivo, ha concluso, non è soltanto di offrire dei pacchetti uguali per tutti ma ‘cucire’ addosso al turista dei pacchetti che abbiano dei forti contenuti culturali”