Good News > EXPO 2015 – La cultura ellenica, con Demetra e Kore, darà il volto alla Sicilia

EXPO 2015 – La cultura ellenica, con Demetra e Kore, darà il volto alla Sicilia

Tutto pronto per la partecipazione della Sicilia ad Expo 2015. Gli acroliti di Morgantina, raffiguranti le due divinità di Demetra e Kore (530 circa a. c.), conservate al museo di Aidone (Enna), saranno il volto della Sicilia ad Expo. Le attività della Sicilia ad Expo 2015 si concentreranno nella “piazzetta” che sarà inaugurata il 5 maggio. L’uso della pietra lavica come pavimentazione, la presenza di un lungo sedile appoggiato a una parete e di un albero d’ulivo rimandano a tante piazze del mezzogiorno d’Italia; l’altra parete definita con dei videowall apre ai visitatori una grande finestra sui territori siciliani, sulle tradizioni, sulle culture commestibili che vivono nel cuore delle comunità di Sicilia, sulle modalità e sui rituali di consumo. Un grande varco al centro dell’esedra introduce i visitatori nel sacello e inquadra al contempo gli acroliti. Sono poi previste cinque settimane espositive a rotazione. La Sicilia “deciderà” il palinsesto del Padiglione Italia nelle tre settimane di protagonismo (dal 26 giugno al 1 luglio, dal 2 al 7 luglio, dal 16 al 21 ottobre). La Regione Sicilia guarda già oltre, pensando ad un “Expo Sicilia”. “Il finanziamento dell’assessorato regionale all’Agricoltura, ha dichiarato l’assessore regionale all’Agricoltura, Nino Caleca, nel corso della presentazione del palinsesto del Cluster bio-mediterraneo di Expo 2015, è di tre milioni di euro. Dai proventi speriamo di ricavare un altro grande evento da realizzare in Sicilia. Vogliamo fare Expo Sicilia, speriamo di riuscirci”.