Good News > I siciliani CUPido conquistano Italia’s got talent a suon di “cappella” e “bicchieri”

I siciliani CUPido conquistano Italia’s got talent a suon di “cappella” e “bicchieri”

Il talento dei siciliani CUPido approda alla trasmissione televisiva Italia’s got talent, ed è un successo! Il quartetto polifonico palermitano, tutto votato al cup song, ha superato il primo step delle selezioni, cantando a cappella e suonando bicchieri, con la versione di Can’t remember to forget you, la hit di Shakira featuring Rihanna. Fra giochi di ritmi, suoni e vocalità, Nana, Muro, Celo e Rox hanno creato il primo quartetto italiano di cup song. “Il cup song, dichiara l’ideatrice del gruppo Flavia Romeo, cioè Nana, è un genere musicale allegro e spettacolare in cui a dettare il ritmo sono i bicchieri, strumento a percussione a tutti gli effetti anche se insolito. La musica si può fare anche con materiali poveri. Tazza a parte, ci chiamiamo CUPido perché c’è amicizia tra di noi e amore per la musica. Il nostro è un lavoro di gruppo: scegliamo un brano, produciamo il ritmo vocalmente e poi proviamo a farlo con i bicchieri, quelli di plastica dura. I bicchieri puoi sbatterli ovunque e noi, prima di qualsiasi esibizione, ci diamo un colpo in fronte. Un po’ sentivamo di farcela, in fondo è qualcosa di originale. Ma non ci aspettavamo un riscontro così positivo: i quattro sì e pure quei complimenti sul nostro essere così intonati anche se non accompagnati da strumenti. Non si sa quando ma, sempre in tv, ci sarà un secondo step, ulteriori selezioni superate le quali si va in semifinale».