Good News > TAORMINA – Casse di vino trasformate in opere d’arte

TAORMINA – Casse di vino trasformate in opere d’arte

Il Palazzo Corvaja ha aperto le porte al “Made in Benanti”, il percorso culturale che fa parte della mostra “Made in Warhol”. Il primo evento del progetto ha visto l’artista Marco Tamburro dipingere su 100 casse del vino dell’Azienda Vinicola Benanti l’immagine che rappresenterà l’etichetta “Rovitello”; questo in linea con il genio creativo di Warhol, che nel suo essere “spacciatore di trovate pubblicitarie” ha scardinato le “regole dell’arte pura” con la pittura di soggetti quotidiani come le scatole di Campbell’s Soup. La “Pop Art” così strettamente legata al marketing e alla comunicazione, si avvicina così al vino e al suo modo di comunicarlo; obiettivo quello di trasformare la bottiglia che contiene il vino, ed il vino stesso, in opera d’arte. Il progetto prevede la realizzazione delle tre etichette della famosa azienda di vino siciliana, Pietramarina, Serra della Contessa e Rovitello, da parte dei tre artisti di matrice Neo Pop Marco Tamburro, Emilio Leofreddi (sabato 9 maggio) ed Elio Varuna (sabato 6 giugno).