Good News > TURISMO – Nasce il progetto Taormina-distretto barocco del sud est

TURISMO – Nasce il progetto Taormina-distretto barocco del sud est

L’obiettivo è chiaro: sfruttare l’onda lunga del turismo invernale che sempre più spesso vede i turisti, soprattutto stranieri, suddividere la settimana di vacanze in Sicilia fra Taormina e il territorio ibleo. Con questo obiettivo il Servizio Turistico Regionale di Taormina, retto da Salvatore Giuffrida, ha riunito i rappresentanti degli albergatori, di World Tourist Saistours, Interbus ed Etna Trasporti, delle compagnie Alitalia e Turkish Airlines, e delle società di gestione aeroportuali Soaco e Sac.

Nel corso dell’incontro sono state poste le basi del rilancio turistico invernale, creando un asse tra Taormina e il distretto barocco del sud-est. In quest’ottica risultano di fondamentale importanza, oltre alla recettività alberghiera ed extralberghiera, i collegamenti garantiti dal trasporto pubblico su gomma e il ruolo dei vettori aerei, che in questo caso hanno un ruolo decisivo nella creazione dei cosiddetti “pacchetti turistici” e nella gestione dei flussi da e verso l’Oriente. A breve, ha promesso Giuffrida, verrà organizzato un altro incontro per passare alla fase operativa del progetto.