Good News > MOSTRE – Dopo 129 anni di attesa tornano a Sambuca di Sicilia i reperti della “Tomba della Regina”

MOSTRE – Dopo 129 anni di attesa tornano a Sambuca di Sicilia i reperti della “Tomba della Regina”

Dopo 129 anni di attesa tornano a Sambuca di Sicilia i reperti della “Tomba della Regina”, rinvenuti nella zona archeologica di Monte Adranone. Un superbo corredo funerario, con crateri fittili e suppellettili bronzee, scoperto da ignari contadini nel 1886 in cima alla montagna che sovrasta il paese. I reperti – “dispersi” nei magazzini dell’allora Regio Museo Antonio Salinas di Palermo – sono stati adesso identificati e tornano nella città di origine. Il corpus “ritrovato” farà parte della mostra “Un simposio divino. Il Salinas a Sambuca” che sarà inaugurata oggi al Palazzo Panitteri, sede del Museo archeologico di Sambuca. L’esposizione con ingresso gratuito resterà aperta fino al 12 giugno (da martedì a domenica dalle 9 alle 13 e dal 1 aprile da martedì a domenica dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18).